Carnevale di Binche, il più famoso del Belgio

di
Carnevale di Binche

Vestiti di preziosi costumi e grandi cappelli con piume di struzzo, i Gilles attraversano le antiche strade: le riempiono di gioia e colori, e danno vita al Carnevale di Binche – il più famoso della Vallonia e dell’intero Belgio.

Qui, nella provincia di Hainaut, questo evento che è patrimonio Orale e Immateriale dell’Unesco dal 2003, comincia diverse settimane prima rispetto a quanto stabilito dal calendario.

L’inizio, conosciuto come le Répétition de Batterie, avviene la sesta e la quinta domenica prima del carnevale di Binche. I Gilles – figuranti tradizionali che fanno parte di diverse associazioni -, escono senza costumi al suono sincopato dei tamburi.

La quarta e terza domenica, invece, c’è la Soumonces: si caratterizza di danze scandite ancora dai tamburi. In questa occasione, i membri delle associazioni si mascherano calzando i sabot (zoccoli di legno), l’apertintaille (cinturone di sonagli) e il ramon (canestro) in mano.

Le due domeniche che precedono il carnevale di Binche, compaiono gli strumenti di ottone e insieme agli immancabili tamburi suonano i ventisei motivi tradizionali di questa festa particolare.

I tre sabato prima, diverse associazioni organizzano i Bals de Carnaval – veri e propri eventi di gala in cui i partecipanti si sfidano per preparare i travestimenti in base ai temi proposti dai loro comitati organizzativi.

Finalmente il lunedì, sei giorni prima del carnevale di Binche, con le Trouilles de Nouilles, gli abitanti della città girano in maschera per le strade e cercano di capire chi si cela dietro i vari travestimenti.

Durante i tre giorni grassi di domenica, lunedì e martedì, i membri delle società attraversano questa città della Vallonia mettendo in mostra gli abiti preparati in gran segreto. E danzano al ritmo dei tamburi e dell’organo di Barberia sino a quando la notte li sfinisce e li inghiotte.

Per approfondire:
Wikipedia

I commenti all'articolo "Carnevale di Binche, il più famoso del Belgio"

Scrivi il tuo commento tramite

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...